- Cautiero

Vai ai contenuti

Menu principale:

Natura e Biodivesità

Il clima è tipicamente continentale, le precipitazioni sono distribuite abbastanza uniformemente durante tutto l'anno, anche se la percentuale è più alta durante il periodo autunnale ed invernale. Il giusto equilibrio climatico, ma soprattutto i venti molto presenti sul territorio frassese,  facilitano e ottimizzano la maturazione delle uve, che vengono raccolte da settembre in poi.

I terreni dell‘Azienda Agricola Cautiero sono franco argillosi, infatti, dice Fulvio che ormai li lavora sapientemente: “L’importante e  imparare a riconoscerli e saperli affrontare”. Con  il cocente sole estivo, crepe irregolari e profonde squarciano il terreno. Con le piogge invernali, si impasta, si fa pesante e si appiccica a scarpe e attrezzi, per quanto presenti innegabili difficoltà, è tra i più fertili terreni, ottimo suolo dove piantare le viti per eccellenti vini.

Prima di impiantare le viti è stato analizzato il terreno e in base alla sua natura Fulvio ha  deciso quali tipi di vitigni piantare, per un corretto equilibrio e una crescita non forzata. Durante le analisi si è anche evidenziato la presenza di potassio che è universalmente riconosciuto come una sostanza importante per la qualità ed è l'elemento più assorbito dalle viti,  le aiuta nella loro crescita naturale.

La presenza di diversi animali nell’ azienda come : rettili, talpe, volpi, fagiani , di uccelli come gheppi, aquile e gazze, gufi e civette, insetti come lucciole, api e coccinelle, la rigogliosa vegetazione del piccolo bosco, i  ciliegi e ulivi e ovviamente le giovani e forti viti  sono la testimonianza  che l’azienda è un sistema vivo, dinamico dove acqua, aria, suolo, piante, animali, persone collaborano tra di loro in sinergia.

Sempre per il rispetto ambientale, è stato creato un impianto fotovoltaico per ridurre gli sprechi e l’inquinamento atmosferico. L’azienda è guidata da due giovani ragazzi che guardano al futuro ma con un occhio al passato, c’è un buon equilibrio tra innovazione e tradizione, tra tecnologia avanzata e natura .



Biologico

Conoscere l’ambiente , in cui si vive, ma soprattutto rispettarlo costituisce un processo di fondamentale importanza ai fini della sopravvivenza stessa, oggi più che mai!

Da questo semplice concetto Fulvio e Imma sono partiti per la creazione della loro azienda, l'obiettivo è di garantire la migliore tutela del nostro ambiente naturale, proteggendolo  e promuovendolo al meglio, offrendo vini si di  qualità, ma non per questo “artificiali”.

Come è ormai noto a molti, con il termine "agricoltura biologica"  si indica un metodo di coltivazione e di allevamento che non ammette l'impiego di sostanze di sintesi chimica (concimi, diserbanti, insetticidi).
Infatti, l’Azienda agricola Cautiero per la coltivazione delle proprie uve utilizza sostanze  come lo zolfo, il rame e concimi naturali.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu